Agnes Harb, 2008 © Benjamin Epp
Fritz Schönwiese, 1912

l Museo Virtuale della Storia

 

Alto Adige | Alto Adige ospita le memorie del Nord, Est e Sud Tirolo interiore della sua vita nella prima metà del 20 ° Secolo. I cronisti, nato 1903-1942, provengono da ambienti diversi, i loro percorsi di vita sono selezionati gli esempi, sono perseguiti dalla prima infanzia all'età adulta.

 
I "residenti" della casa virtuale raccontano di intense esperienze personali, eventi storici, eventi indimenticabili e dei loro antenati. Si possono condividere i loro pensieri circa l'identità, la vita nella UE, presente, futuro, ... e l'eroe nazionale tirolese Andreas Hofer.

 
Le storie sono state in ore di interviste con il regista e fondatore dei testimoni archivi austriaci, l'uomo Ruth tedesco catturato in video. Sono una finestra sul passato, sostenuta dalla visione di una nuova forma di narrativa e cultura nel portale Internet "casa virtuale" messo a disposizione in modo innovativo:
percorsi personali di vita possono essere monitorati, in particolare i promemoria di una valutazione comparativa e delle risposte diverse a domande dopo le ore.

 
Con le memorie dei cronisti della storia scritta del Tirolo prende vita. Voi siete legati, toccante, informativo e pieno di grande apertura.